curiosità…il parmigiano reggiano: la battitura della forma.

Il battitore del parmigiano reggiano, effettuando l’esame della forma ha una grande responsabilità. Possiede, infatti, strumenti ed abilità.

Martelletto, ago e tassello … questi gli “attrezzi da lavoro”.

Possiede grandi abilità come esperienza, finezza tattile, udito sensibile e odorato molto sviluppato.

Impiega al max 7 secondi per capire se una forma è perfetta o no.

lmmm

 

 

rtelletto, ago e tassello gli strumenti del perfetto battitorIl battitore ha grande esperienza, finezza tattile, udito sensibile e odorato molto sviluppato. Ogni giorno, mediamente, può esaminare anche 1500 forme di formaggio ed impiega al max 7 secondi per capire se la forma è perfetta o no.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Widget Powered by Acurax Web Development Company