Ricetta: Torta di mele alla montanara (Torta ‘d pòmm da pjànta)

torta di mele

Torta di mele alla montanara

RICETTA ANTICA

Dosi per 6 persone

Teglia imburrata di 30 cm diametro

INGREDIENTI:

150 gr di burro

10 CUCCHIAI DI ZUCCHERO

3 UOVA INTERE

1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI

12 CUCCHIAI DI FARINA 00

1 BICCHIERE DI YOGURT BIANCO MAGRO

3 MELE GOLDEN

2 MANCIATE DI UVA SULTANINA RINVENUTA IN ACQUA

QUALCHE FETTA DI MELA PER GUARNIRE

PROCEDIMENTO:

Mettere in una terrina il burro e lo zucchero e mescolare fino a quando si sono amalgamati.

Aggiungere le uova, una alla volta e mescolare per bene.

Aggiungere la bustina di lievito per dolci, la farina un cucchiaio alla volta e lo yogurt e mescolare.

Aggiungi le mele tagliate a pezzettini poi l’uva sultanina precedentemente rinvenuta in acqua.

Imburrare una teglia diametro 30 cm, e versare il contenuto

Forno ventilato 180 gradi per 35 minuti.

Questa ricetta molto antica, spesso preparata da mani sapienti, le cosiddette rezdore parmigiane delle zone montanare, è fatta d’ingredienti semplici e genuini.

Spesso le ricette tramandate e molto antiche, non riportano i pesi esatti delle quantità degli ingredienti: molto era affidato all’ occhio della rezdora, che aveva sapientemente fatta sua la ricetta attraverso cose non scritte, ma cariche d’esperienza.

Buon appetito!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Floating Social Media Icons by Acurax Wordpress Designers