Ricetta: polenta pasticciata

polenta pasticciata

Oggi vi proponiamo questa ricetta facile e tipicamente parmigiana non tanto per la cultura della preparazione della polenta, attestata fin dai tempi antichi nel nostro territorio, ma quanto per gli ingredienti che abbiamo usato come i funghi porcini IGP, il prosciutto crudo di Parma, il Parmigiano Reggiano.

Preparate una polenta, raffreddatela e procedete come segue.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI:

POLENTA A FETTE (FREDDA) 700 GR

PREPARAZIONE DEL SUGO:

1/2 CIPOLLA + 1 GAMBA DI SEDANO + 1 CAROTA + UN PO’ D’ACQUA +20 GR DI BURRO (FAI IL SOFFRITTO)

30 GR DI PROSCIUTTO CRUDO DI PARMA FINEMENTE TRITATO

1 SALAMINO DI MAIALE (SALSICCIA)

15 GR DI FUNGHI PORCINI IGP DI BORGOTARO (anche secchi)

2 CUCCHIAI DI SALSA DI POMODORO CONCENTRATO

SALE Q.B.

PROCEDIMENTO:

Far soffriggere cipolla, carota, sedano con un po’ d’acqua e il burro, rosolare.

Aggiungere il prosciutto tritato cuocere 1 minuto, aggiungi il salamino tritato e cuoci 2 minuti.

Ora trita i funghi e precedentemente fatti rinvenire in acqua tiepida se sono funghi secchi, soffriggi altri 2 minuti ed aggiungi al composto la salsa concentrata fatta diluire in mezzo bicchiere d’acqua, fai amalgamare gli ingredienti, sale q.b. cuoci 5 minuti a fuoco basso.

Imburra una teglia da forno e posiziona le fette di polenta in modo da formare uno strato.

A questo punto metti il sugo, il parmigiano e un po’ di burro (a piacere), e procedi a strati.

L’ultimo strato aggiungi abbondante parmigiano reggiano. In forno ventilato per 30 minuti a 200 gradi. Servi calda e ricordati che è un piatto unico.

Buon appetito.

Seguiteci sui nostri canali social. Alla prossima ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Integration by Acurax Wordpress Developers