Ricetta: torta di mele alla montanara (Torta ‘d pòmm da pjànta)

torta di mele

Torta di mele alla montanara

RICETTA ANTICA

Dosi per 6 persone

Teglia imburrata di 30 cm diametro

INGREDIENTI:

150 gr di burro

10 CUCCHIAI DI ZUCCHERO

3 UOVA INTERE

1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI

12 CUCCHIAI DI FARINA 00

1 BICCHIERE DI YOGURT BIANCO MAGRO

3 MELE GOLDEN

2 MANCIATE DI UVA SULTANINA RINVENUTA IN ACQUA

QUALCHE FETTA DI MELA PER GUARNIRE

PROCEDIMENTO:

Mettere in una terrina il burro e lo zucchero e mescolare fino a quando si sono amalgamati.

Aggiungere le uova, una alla volta e mescolare per bene.

Aggiungere la bustina di lievito per dolci, la farina un cucchiaio alla volta e lo yogurt e mescolare.

Aggiungi le mele tagliate a pezzettini poi l’uva sultanina precedentemente rinvenuta in acqua.

Imburrare una teglia diametro 30 cm, e versare il contenuto

Forno ventilato 180 gradi per 35 minuti.

Questa ricetta molto antica, spesso preparata da mani sapienti, le cosiddette rezdore parmigiane delle zone montanare, è fatta d’ingredienti semplici e genuini.

Spesso le ricette tramandate e molto antiche, non riportano i pesi esatti delle quantità degli ingredienti: molto era affidato all’ occhio della rezdora, che aveva sapientemente fatta sua la ricetta attraverso cose non scritte, ma cariche d’esperienza.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Integration by Acurax Wordpress Developers