La spalla cruda di Palasone

La spalla cruda di Palasone (frazione del comune di Sissa) è un salume tipico della “bassa”.

Può essere prodotta con l’osso e senza, ma si ritiene più pregiata e più antica quella con l’osso.

La produzione di questo prodotto è documentata già nel 1170, può quindi ritenersi che sia il salume più antico della bassa parmense.

Ha la stessa forma di un fiocco di culatello: lo si riconosce grazie alla corda che cade a penzoloni nella sua parte inferiore.

Viene prodotto nella zona di produzione del culatello di Zibello negli otto comuni: Polesine Parmense, Zibello, Soragna, Busseto, Roccabianca, San Secondo, Sissa, Colorno e segue un preciso disciplinare adottato dalla Consorteria della Spalla cruda di Palasone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company