ricetta: le salse della nonna per accompagnare i bolliti

Alla fiera Il Mondo creativo, tenutasi dal 17 al 19 novembre a Bologna, durante il nostro intervento come ospiti di IFood al Teatro Food, abbiamo presentato queste due salse, una rossa e l’altra verde ottime per accompagnare i bolliti.

Hanno riscosso talmente interesse che ne riportiamo qui sotto le ricette.

Per la salsa verde occorrono:

(dose per 6/7 persone)

-300 hg di prezzemolo pulito (al netto dello scarto)

-500 hg di cipolle pulite (al netto dello scarto)

-2 hg di salsa di pomodoro

-1/4 di lt di aceto bianco

-olio di oliva o evo (a piacimento) q.b.

-sale q.b.

Tritate finemente il prezzemolo e la cipolla, versate il composto in una padella capiente e con un goccio d’olio fate appassire a fuoco basso.

Poi aggiungete la salsa di pomodoro, aceto e sale. Procedete con la cottura a fuoco basso per 30/40 minuti (il composto deve diventare di colore marroncino). Una volta raffreddata si conserva in frigo coperta d’olio per 15 gg circa.

Per la salsa rossa in agrodolce occorre:

(dose per 1 persona)

-1 cucchiaio di triplo concentrato

-1 cucchiaio di aceto bianco

-1 cucchiaio raso di zucchero

-1 cucchiaio di acqua

-1 pizzico di sale

-1 cucchiaino di olio Evo.

Mettete tutti gli ingredienti a freddo in un tegamino antiaderente (tranne l’olio che va messo dopo). Riscaldate e mescolate bene fino a sciogliere lo zucchero. Quando diventa tiepida aggiungete l’olio. Ricette semplici, veloci e gustose. Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *